Tutti i corsi di UNICA hanno la caratteristica di essere poco teorici, tenuti da professionisti dei diversi settori, che possono quindi trasmettere le proprie esperienze reali di lavoro. Questo perché crediamo che il nostro “mestiere” sia fatto soprattutto di esperienza diretta e sul campo.

Perché noi

UNICAFormazione nasce dall’esperienza dei soci UNICA, e dalla lunga storia dell’Associazione, che garantiscono la creazione di una rete di conoscenze, competenze e professionalità. UNICAFormazione nasce per fornire al professionista una vasta e completa offerta formativa, sia di corsi “base” che di corsi specialistici e di approfondimento, tutti caratterizzati da un approccio pratico e tenuti da professionisti del settore.

In alcuni casi specifici, grazie ai rapporti di partnership con organizzazioni europee, saranno organizzate specifiche esperienze a Bruxelles.L’appartenenza di UNICA ad un network europeo garantisce ai corsi di UNICAFormazione una visione innovativa ed Europea della figura del Consulente Ambientale.

La natura “Europea” di UNICA assicura la collaborazione diretta con alcune realtà internazionali e rende possibile ad UNICAFormazione la realizzazione di giornate di formazione con docenti Belgi, Austriaci, Tedeschi garantendo un confronto con visioni europee del tema ambientale.

Organizzazione

L'organizzazione dei corsi è curata direttamente da UNICAFormazione con il supporto del Comitato Tecnico. Ogni corso è pensato e organizzato per fornire ai professionisti aggiornamenti e formazione specifica su temi di interesse diffuso e su aspetti legati alla sostenibilità. La professione del Consulente Ambientale, e dell’ECOconsulente Certificato, spazia tra temiprettamente tecnici, e temi legati alla Sostenibilità. La formazione di UNICA copre tutte le esigenze del professionista. Innovativa, europea, pratica ed economica per affrontare argomenti nuovi che aprono al professionista scenari di conoscenza e opportunità di lavoro.

Metodologia

Il metodo utilizzato da UNICAFormazione per i suoi corsi, si sviluppa a partire dall’idea che il professionista ha la necessità di confrontarsi sui casi concreti che incontra nel suo lavoro. La prassi spesso infatti si allontana dalla norma, ed è qui che interviene l’esperienza.

 

  1.      I nostri Docenti sono consulenti “esperti” del settore dello specifico corso. Aver lavorato per diverso tempo sul campo costituisce un vantaggio indubbio e può fare la differenza per il professionista che deve operare su aspetti tecnici magari mai incontrati in precedenza.
  2.      Alcuni nostri Docenti sono “esperti” del settore perché operanti in enti preposti a quello specifico tema; si tratta quindi di avere informazioni “di prima mano” che rendono sicuro e agevole il percorso di crescita delle competenze del professionista.
  3.      Nei corsi sarà possibile trattare i casi di studio portati in aula dai partecipanti.
  4.      Sarà dato spazio anche al confronto tra professionisti attraverso discussioni aperte sui temi del corso, arricchendosi maggiormente con lo scambio dei diversi approcci all’argomento. Tale metodo contribuisce anche a livello personale ad aumentare capacità relazionali e comunicative, spesso sottovalutate ma determinanti per un professionista.
  5.      Struttura dei corsi

                                          i.    Introduzione teorica: il Docente darà le nozioni di base della materia, inquadrandone gli aspetti fondamentali da un punto di vista teorico.

                                         ii.    Esposizione casi concreti

  1.      Con disegni, piani, documentazione il docente illustra un caso concreto e attraverso questo si addentra negli aspetti tecnici dell’argomento. Il Docente è un Consulente “esperto”, quindi perfettamente in grado di declinare la teoria in pratica attraverso la sua esperienza diretta.

                                        iii.    Discussione di casi portati dai partecipanti

  1.      Preliminarmente chi vuole può inviare il proprio “caso”. Il docente li raggrupperà e verranno affrontati insieme per discutere le problematiche e i diversi approcci alla soluzione. Potranno quindi essere creati gruppi di studio e lavoro che possano contribuire all’arricchimento reciproco. Sarà possibile anche coinvolgere Consulenti operanti su casi di eccellenza, o Enti in grado di fornire un contributo di spessore al tema trattato.

Settori

L’offerta formativa si articola in diversi settori, a seconda dell’esigenza del professionista.

  1.      Formazione tecnica di aggiornamento: per rimanere aggiornati sull’evoluzione normativa e tecnica in campo ambientale. Rivolta a professionisti operanti nei vari settori ambientali e con la possibilità di conseguire i crediti formativi richiesti per il mantenimento dei propri requisiti professionali.
  2.      Formazione di base del Consulente Ambientale: fornire formazione teorico/pratica e condivisione di concrete esperienze finalizzata alla creazione di conoscenza di base su tutti i temi ambientali, necessari al professionista che intenda occuparsi di Consulenza Ambientale. Ad oggi non esiste un corso di studi definito, UNICAFormazione si pone in un’ottica concreta in tal senso.
  3.      Formazione di base dell’ECOconsulente (certificato da Bureau Veritas): mirata a fornire formazione teorico/pratica e condivisione di concrete esperienze finalizzata alla creazione di conoscenze trasversali di base sui temi dello Sviluppo Sostenibile e dell’integrazione sociale dell’Ambiente.
  4.      Formazione sulla Comunicazione Ambientale: L’ECOconsulente si occupa di tutela ambientale e sviluppo sostenibile, ha conoscenze e competenze sulle tematiche legate agli aspetti ambientali, conoscenze e competenze trasversali di base sui temi dello Sviluppo Sostenibile e dell’integrazione sociale dell’Ambiente, oltre che conoscenze e competenze specialistiche di tecniche di comunicazione ambientale e gestione dei conflitti ambientali per configurarsi come facilitatore dei processi di cambiamento sociale . Ma di Comunicazione si può occupare anche chi non è necessariamente interessato al percorso di EcoConsulente, bensì chi ha necessità di affinare pratiche e competenze di comunicazione.
  5.      Formazione sulla Cooperazione transnazionale e la Programmazione Europea: l’appartenenza di UNICA ad un network europeo, proietta i suoi soci e chi seguirà i corsi erogati dall’Associazione, in un panorama di livello comunitario, con la possibilità di creare percorsi di partnership con realtà della Comunità Europea e di approfondire le opportunità che essa offre.

 

Programmi corsi

Scarica File Modulo rifiuti
^ Top